E’ una varietà dalla duplice attitudine, utilizzata sia per la produzione di olio che come oliva da mensa, ed è spesso presente come stuzzichino/spuntino in molti aperitivi italiani.

Caratteristiche vegetative ed agronomiche

Il Leccino è un albero ad elevata vigoria con portamento espanso, chioma voluminosa e mediamente densa; le infiorescenze sono di media lunghezza a struttura rada e con scarsa ramificazione del rachide. Essendo autosterile necessita di impollinatori, tra i quali troviamo la Frantoio (vedi articolo). Presenta buona capacità di radicazione.

Da un punto di vista agronomico mostra una particolare tolleranza nei confronti delle avversità climatiche e ad alcune patologie come occhio di pavone, rogna, carie e da ultime ricerche anche alla Xylella mentre risulta particolarmente sensibile alla fumaggine.

Caratteristiche produttive

I frutti sono riuniti in gruppi di 2-3 per infiorescenza e presentano una produttività elevata e costante, inoltre si caratterizzano per avere pezzatura media, una maturazione contemporanea e precoce con una resa media tra il 15 e il 18%.

Dalla raccolta precoce delle olive si può ricavare un olio discretamente profumato, fresco e fruttato mentre, nel caso di raccolta tardiva, si ottiene un prodotto più dolce e rotondo.

L’ Olio

L’olio di questa varietà si caratterizza per avere un sapore equilibrato con un livello aromatico piuttosto ridotto, fresco e leggermente fruttato. Per la sua tipicità viene anche utilizzato per mitigare gli oli eccessivamente fruttati e piccanti.

Esame organolettico

Alla vista si presenta di colore giallo paglierino, al naso mostra un fruttato leggero con sentori erbacei e mandorlati e al gusto dimostra di essere equilibrato e delicato con un retrogusto di mandorla e carciofo.

Abbinamenti

L’olio extravergine di monocultivar Leccino è ottimo per dare vita a freschi pinzimoni, zuppe di verdure e di pesce, carni bianche alla griglia, carpaccio di salmone, primi piatti di verdure. Ideale per tutti gli utilizzi in cucina, e per la preparazione di dolci.